Analisi del pericolo idraulico mediante utilizzo di modellazione idrodinamica ed idrologica

Alessandro Pattaro, qualcuno con cui correre

Analisi del pericolo idraulico mediante utilizzo di modellazione idrodinamica ed idrologica

Aprile 15, 2000 Idraulica 0

L’interesse dell’ing. Alessandro Pattaro, diventato quasi una passione, per la modellazione idrologica ed idrodinamica è nato e maturato durante la prima tesi di laurea con il prof. Luigi D’Alpaos (professore di idraulica presso la Facoltà di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Padova).

La tesi, infatti, consisteva nell’analisi del pericolo idraulico del territorio fra i fiumi Sile e Piave mediante l’applicazione di un modello idrodinamico mono – bidimensionale.

Da allora la stima e l’affetto per il Maestro si sono via, via consolidati, così come la disinvoltura nell’utilizzo di numerosi modelli idrologici ed idrodinamici, commerciali e non: EPANET, EPA SWMM, HEC-RAS, HEC-HMS, Sobek e tanti altri.

YouTube video